Termini di utilizzo, realizzazione, pagamento e manutenzione Sito web Start

1.Oggetto

Il Sito web Start proposto, è una sito web con grafica realizzata sulle specifiche del cliente, che permette la modifica e la creazione dei seguenti aspetti :

Inserimento e modifica di articoli all’interno delle pagine esistenti senza limiti.
Inserimento e modifica di gallerie fotografiche senza limiti.
Inserimento o modifica immagini delle pagine.

1.2 Soggetti

Nel testo che segue si farà riferimento per brevità alla figura definita “Committente” o anche “ Assegnatario del sito” riferita a colui che desidera una prestazione per la realizzazione di un sito web personale, per una Azienda, Istituto, Ente o società, coincidente con la persona fisica o la figura del legale rappresentante, titolare o presidente. Si definisce colui che fornisce il servizio e/o gestisce il successivo hosting, per brevità come “Incaricato” o “Prestatore".
L’incaricato per la realizzazione del sito web è WebFrame di Massimo Pieragostini con sede legale in Loc. S.Quirico n° 100 Rapallo (Ge) P.iva 01165320076


2. Costi di realizzazione

Il costo di realizzazione è di € 600 salvo eventuali promozioni .


3. Modalità pagamento

Il pagamento della prestazione per l’allestimento di un nuovo sito web va effettuato:
Anticipo dei € 150 a inizio lavori e 2 rate di € 225 durante la fase di realizzazione. Il lavoro si ritene terminato alla pubblicazione con o senza immagini e testi che devono essere fornite dal Committente Art.(5)

4. Inizio della realizzazione del sito

Ad avvenuto pagamento dell’anticipo il Cliente sarà contattato  nell’arco delle 48  Ore per definire tutti gli aspetti grafici del sito web. (art.6).
E’ considerata come data di inizio lavori il giorno dell’avvenuto pagamento dell’anticipo per la realizzazione.


5. Consegna del materiale

L'erogazione dei servizi è strettamente dipendente dalla consegna da parte del Cliente  all’Incaricato del materiale indicato :
Immagini, testi, eventuali brochure in formato digitale, da inviare a info@webframe.it
Nel caso che il cliente necessiti della stesura dei testi o l’acquisto di immagini, verrà fornito un preventivo a parte.

6. Progetto del modello grafico

Valutato il materiale esistente o le vostre specifiche definite telefonicamente, vi verrà fornita una bozza grafica. Il cliente, dovrà approvare il modello o indicare le eventuali modifiche da apportare alla bozza grafica.
Qualora il cliente superasse i 30 giorni previsti per la valutazione o approvazione, l’incaricato ha facoltà di risolvere il contratto per inadempimento, fatto salvo il risarcimento del danno (art. 1453 c.c.), stabilito nel 50% del valore totale dei servizi.

7. Servizio hosting e dominio

Si definisce il servizio di hosting (dall'inglese to host, ospitare) un servizio di rete che consiste nell'allocare su un server web le pagine web di un sito web, rendendolo così accessibile dalla rete Internet e ai suoi utenti, secondo il limiti previsti dal contratto, espressi in spazio disco e/o traffico mensile. Tale servizio può essere attivato presso il server virtuale gestito dall'Incaricato.
In ogni caso l’Incaricato ospita il sito, qualora in fase di realizzazione, presso il server virtuale di proprietà e per tutta la durata della prestazione, con le modalità stabilite dal presente contratto.

7.1 Revoca del servizio hosting

Il servizio di hosting potrà essere revocato dall’Incaricato in qualsiasi momento per una delle seguenti condizioni:
a) L'Assegnatario del sito viola le norme di utilizzo dello servizio previste nel presente contratto;
b) violazione delle norme d’uso di internet (netiquette);
c) violazione alle norme del codice penale;
d) violazione delle norme contrattuali di cui al contratto stipulato dall’Incaricato con i fornitori ai quali si appoggia per garantire la continuità del servizio.
e) Il Committente non provvede ad erogare il compenso nei tempi stabiliti previsti dal successivo articolo 11
f) Il Committente non rispetta i tempi di conclusione dei lavori previsti all’art. 5 e dall’art 10 e successivi
g) sussistenza di problemi di qualsiasi genere legati a violazioni, sicurezza, uso improprio del sito,
In caso di sospensione del sito il Cliente del sito solleva l'Incaricato da qualsiasi responsabilità civile e penale per danni derivanti dalla impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, e/o causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi da parte di terze persone. A seguito della sospensione il sito ospitato potrà temporaneamente essere oscurato attraverso un segnaposto, disattivato e/o reindirizzato al sito principale del server virtuale.

7.2 Recesso

Il servizio di hosting potrà essere revocato in qualsiasi momento da parte del Committente previa comunicazione da effettuarsi in forma scritta con posta tradizionale, fax o via posta elettronica con un termine di preavviso di un mese.
Verranno inviati tutti i contenuti del sito e le immagini con il codice per migrare il dominio.
Il codice sorgente del sito web è di proprietà di WebFrame e non può essere installato su altri servizi hosting.

7.3 Migrazione del sito a nuovo gestore

Il sito web non può essere migrato su altri servizi hosting.

8. Conclusione della prestazione

La prestazione si intende conclusa quando concorrono insieme tutte le seguenti condizioni:
a) Lo schema grafico è stato presentato dall’Incaricato e approvato; da quel momento in poi non potrà più subire modifiche sostanziali;
b) Il sito web è stato pubblicato con o senza immagini e testi che devono essere forniti dal cliente.
c) Il cliente non ha fornito il materiale “immagini, testi, eventuali brochure” in formato digitale.
d) Il Cliente non ha dato indicazioni sull’aspetto grafico del sito entro 30 giorni dalla data di inizio lavori (art.4)

9. Pagamento del corrispettivo

Il saldo del corrispettivo, dovrà essere effettuato entro 15 giorni dalla conclusione del servizio di realizzazione (art.8)

10. Rinnovo del servizio

Il rinnovo del servizio ha un costo di € 150 che può variare nel tempo, il mancato pagamento del rinnovo annuale comporta la sospensione del servizio e la perdita di tutti i dati compreso il dominio.

11. Obblighi del Cliente

a) fornire il materiale necessario alla realizzazione del sito nei tempi previsti;
b) prima che il sito sia posto in fase produttiva e comunque prima di aver erogato il compenso, dovrà sottoporre il sito a test (collaudo) e comunicare eventuali anomalie all'Incaricato.
c) custodire con diligenza le credenziali ricevute, evitare la loro divulgazione o pubblicazione e non cederle a terzi;
d) non modificare il software in alcuna parte, nessuna esclusa;
e) non potrà accedere ai sorgenti del software con qualsiasi scopo (ivi compreso quello di copiarli, riutilizzarli, ecc.);
f) non dovrà trasmettere o fornire accesso ai sorgenti del software a terze parti;
g) non dovrà assegnare in sub licenza, affittare, vendere, locare, distribuire o trasferire in altra maniera il software o parte di esso;
h) dovrà gestire il sito con codice non privilegiato;
i) assume l’obbligo di comunicare tempestivamente ogni variazione ai dati personali gestiti dall’Incaricato: come ad esempio l’indirizzo di posta elettronica presso il quale ricevere le comunicazioni di servizio, l’indirizzo fisico, la carica ricoperta se trattasi di Associazione o Ente.

12. Limitazioni di responsabilità

a) Il Cliente mantiene la piena titolarità dei dati pubblicati, assumendo ogni responsabilità in ordine al loro contenuto, con espresso esonero dell’Incaricato da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. L’Incaricato, pertanto, declina ogni responsabilità sui dati pubblicati (con “dati” si intende, a titolo d’esempio non esaustivo: fotografie, loghi, marchi, immagini, testi, filmati, file audio, documenti, grafici, schemi, progetti, ecc.), siano anch’essi sensibili o personali.
b) l’Incaricato perciò, pur adoperandosi affinché ciò non avvenga, non può essere ritenuto responsabile in alcun caso per l’uso di dati, consegnati e/o richiesti dal Cliente, che fossero, all’insaputa di dell’Incaricato stesso, coperti da copyright.
c) Il Committente utilizza i servizi a proprio rischio e l’Incaricato non è responsabile nei confronti di alcuna parte per controversie legali/civili o amministrative, danni indiretti, specifici, incidentali, punitivi, cauzionali o consequenziali (a titolo esemplificativo ma non esclusivo: danni in caso di impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, di Cliente la, interruzioni dell’attività o simili), causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi e basati su qualsiasi ipotesi di responsabilità inclusa la violazione di contratto, la negligenza, o altro, anche nel caso il cui l’Incaricato sia stato avvisato della possibilità di tali danni e nel caso in cui una clausola prevista dal presente contratto non abbia posto rimedio.
d) l’Incaricato non può essere ritenuto responsabile per brevi malfunzionamenti dei servizi, causati da problemi tecnici su macchinari, server, router, linee telefoniche, reti telematiche, ecc. di sua proprietà, possesso o in locazione o di società selezionate per offrire i servizi.
e) Non sono attribuibili all’Incaricato malfunzionamenti dei servizi, perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus, ecc.
f) l’Incaricato non assume alcuna responsabilità per disservizi, interruzioni dei servizi e/o danni imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, incendi, esplosioni, scioperi, serrate, terremoti, disastri, alluvioni, sommosse, ed altri eventi di difficile o impossibile previsione che impedissero, in tutto o in parte, di adempiere nei tempi o nei modi concordati ai termini di contratto.
g) l’Incaricato non è responsabile del malfunzionamento dei servizi a causa di non conformità e/o obsolescenza degli apparecchi dei quali il Cliente terze parti sono dotati.
h) l’Incaricato non può garantire al Cliente introiti sicuri derivanti dallo sfruttamento dei servizi.
i) Nel caso in cui il Cliente operasse modifiche di qualsiasi tipo ai servizi offerti (a titolo indicativo non esaustivo: modifiche al codice, alla disposizione delle directory e/o dei file, ai nomi dei file, ecc.), l’Incaricato non può ritenersi responsabile per gli eventuali danni arrecati o malfunzionamenti. Se il Committente richiederà assistenza per risolvere danni da lui o da terzi causati, saranno applicate le tariffe in uso dall’Incaricato nel periodo in corso.


Questo sito web utilizza Google Analytics per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso di questi cookie leggi qui